Pages Navigation Menu

Storia, itinerari, consigli ed altre informazioni per chi vuole passare le vacanze a Ischia e vuole conoscerne tutti i segreti

Casamicciola Terme e il suo primato turistico

La pubblicistica locale fa quasi unanimemente coincidere lo sviluppo turistico dell’isola d’Ischia con gli importanti investimenti effettuati dal Cavaliere Angelo Rizzoli tra gli anni ‘50 e i primi ‘60 del ‘900. Senza misconoscere il ruolo pioneristico dell’editore milanese, tale affermazione non è storicamente corretta.

manziBN

Per lo meno dal XIX secolo il turismo rappresenta la prima risorsa economica di Casamicciola Terme, che può addirittura contare su una tradizione di termalismo sociale che va avanti ormai da più di quattro secoli.

Lo storico stabilimento del Pio Monte della Misericordia, il cui fine era quello di garantire le cure termali anche ai ceti meno abbienti dell’intera provincia di Napoli, fu infatti fondato nel 1604 dall’omonima congregazione di nobili napoletani e, per di più, l’originaria ubicazione di questo istituto caritatevole era nei pressi della famosa Piazza dei Bagni.

Solo dopo il terribile terremoto del 1883, l’attività, poi dismessa alla fine degli anni ‘60, fu ricostruita a ridosso dell’area portuale, coerentemente con un indirizzo urbanistico che prevedeva lo spostamento della vita sociale ed economica del territorio dalle zone interne a quelle più attigue alla costa.

Non solo turismo in realtà. A Casamicciola c’è sempre stata anche una fiorente industria della creta di cui oggi rimangono le belle lavorazioni dei tanti ceramisti del posto ma, per molto tempo, l’argilla estratta dagli alvei che solcano le colline della cittadina termale fu utilizzata anche in edilizia, in special modo per la realizzazione di mattoni destinati prevalentemente al mercato locale.

Un territorio all’avanguardia dunque, che nel tempo ha saputo aggiungere ai suoi storici punti di forza anche l’asset strategico del diportismo nautico, facendo del suo porto il perno attorno cui far ruotare una grossa parte dell’indotto turistico.

casamicciola_porto

Nel frattempo, anche il termalismo ha subito profonde trasformazioni. L’attenzione è progressivamente passata dalla fase cosiddetta “clinica”, quasi interamente a carico del SSN, all’ideologia del “wellness“, all’esperienza di benessere fisico e psicologico che scaturisce da un bagno termale, un fango o un massaggio. Gli hotel di Casamicciola Terme, forti della secolare esperienza nel campo, hanno naturalmente accolto la sfida, senza rinunciare a un’offerta più tradizionale, in linea con la domanda sanitaria di cure.

wellness

D’altronde, perchè rinunciarvi se con le acque di Casamicciola hanno trovato sollievo l’Eroe dei due Mondi, Giuseppe Garibaldi, il grande drammaturgo norvegese Henrik Ibsen e, prima di loro, il poeta, scrittore e politico francese Alphonse De Lamartine?

Insomma, se al vicino comune di Ischia spetta il primato di “capoluogo” dell’intera isola, a Casamicciola Terme spetta quello di più antica località turistica, tra l’altro, punto di osservazione privilegiato per chi è interessato a cogliere i complessi nessi tra termalismo e moderna economia del turismo.

2 Comments

  1. buon giorno, si potrebbe ricevere dei pacchetti per pasqua grazie

    • Signora Enza chiami lo 081.1975.1975, i nostri operatori le daranno tutte le informazioni di cui ha bisogno

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *