Pages Navigation Menu

Storia, itinerari, consigli ed altre informazioni per chi vuole passare le vacanze a Ischia e vuole conoscerne tutti i segreti

Yoga a Ischia

Yoga a Ischia

Anche se è da diversi anni che il 21 giugno si festeggia la Giornata Mondiale dello Yoga, è solo dal 2014 che l’ONU ha riconosciuto ufficialmente l’evento. A spingere per il riconoscimento internazionale della giornata, il premier indiano Narendra Modi, personalità politica complessa da alcuni osteggiata, da altri invece ammirata per le capacità dimostrate da governatore dello stato del Gujarat.

Al di là della politica, l’ammirazione nei confronti del primo ministro indiano deriva dal fatto di essere egli stesso uno yogi esperto, praticante cioè di una disciplina i cui benefici psicofisici sono stati riconosciuti in tempi non sospetti dalla comunità scientifica.

Così come, del resto, da tempo viene riconosciuto il nesso tra l’attività fisica e il contesto in cui viene praticata. In altri termini, è senz’altro vero che si può fare yoga pure in mezzo ai palazzi, ma farlo alla Fonte di Nitrodi o nella cornice magnifica della chiesa del Soccorso migliora indubbiamente performance e senso di benessere.

Siamo andati a curiosare sul sagrato del Soccorso dove l’associazione “Yoga Ischia” di Donatella Fardella, in collaborazione col centro Yoga Napoli, ha celebrato la giornata mondiale dedicata alla disciplina (a Nitrodi, invece, l’evento viene organizzato dall’Associazione Culturale “Il Germoglio” di Gianni Vuoso).

Le immagini parlano da sole anche se, per forza di cose, non restituiscono del tutto l’armonia che solo il Soccorso al tramonto riesce a regalare. Uno scenario ideale per una pratica in cui l’elemento fisico e quello spirituale risultano inestricabilmente legati.

E che lo yoga sia diventato una moda, depurandosi dagli aspetti religiosi a vantaggio del wellness, se ne sono accorti da tempo anche gli hotel di Ischia. Sono diversi, infatti, gli alberghi che hanno inserito l’attività nei propri pacchetti benessere. Solo per citarne alcuni, ricordiamo: l’Hotel San Montano e l’Hotel Grazia, entrambi a Lacco Ameno, e l’Hotel Providence a Forio.

Perciò, se in vacanza a Ischia desiderate acquisire i primi rudimenti sullo yoga, sono questi alcuni degli hotel in cui conviene prenotare. Se, invece, siete già ad un livello più avanzato, e desiderate qualche luogo per stendere il vostro tappetino beh, abbiamo visto, l’isola è il posto giusto per voi. Da Nitrodi, al Soccorso, passando per le diverse spiagge presenti, avete solo l’imbarazzo della scelta.

Vi aspettiamo!

 

2 Comments

  1. Informazioni sui corsi yoga periodo settembre

    • Nell’articolo sono linkati gli hotel dove è possibile fare yoga in vacanza. In alternativa può chiedere all'”Associazione Culturale Il Germoglio” del prof. Gianni Vuoso (Info: 3388861333) oppure inviare un messaggio via facebook alla pagina Yoga Ischia

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *