Pages Navigation Menu

Storia, itinerari, consigli ed altre informazioni per chi vuole passare le vacanze a Ischia e vuole conoscerne tutti i segreti

Ischia a Marzo, profumo di primavera

Ischia a Marzo, profumo di primavera

“Marzo pazzerello guarda il sole e prendi l’ombrello”. Per spiegare i mutamenti di marzo, mese “cerniera” tra l’inverno e la primavera è utile ricorrere alla forza esplicativa dei proverbi popolari.

In effetti le cose stanno così anche a Ischia. Solo che, siccome da noi la primavera è bellissima, “d’oro” come abbiamo scritto qualche tempo fa (vd.link sotto), regalarsi un weekend a marzo sull’isola d’Ischia non è affatto una cattiva idea.

Anzi, è un’idea eccellente per un primo approccio con l’isola, per poi ritornare subito dopo, magari approfittando di uno dei tre ponti primaverili. Intanto però, siccome marzo è imprevebile conviene scegliere un hotel che abbia almeno una piscina interna.

Il motivo è facilmente intuibile. Se le condizioni meteo non dovessero consentire di andare in giro per l’isola ci si può tranquillamente rilassare in piscina. Meglio ancora se oltre alla piscina c’è anche un moderno centro benessere dove farsi coccolare per una completa remise en forme.

Offerte ISCHIA per Marzo

Le soluzioni non mancano. L’isola d’Ischia dispone di una grande quantità di alberghi 3, 4 e 5 stelle assolutamente competitivi, specie in bassa stagione. Perché non approfittarne dunque? Oltre alle terme, le passeggiate, i centri storici, le chiese, i musei e tutto il resto, Ischia è un’assoluta scoperta anche dal punto di vista culinario.

Pesce di giornata delle “paranze” del Castello, i prodotti a “kmzero” dei contadini e, ovviamente, l’immancabile coniglio all’ischitana sono solo alcune delle prelibatezze che potrete assaggiare durante il vostro soggiorno ischitano.

Insomma i motivi per venire, e poi immancabilmente ritornare, a Ischia non mancano mai. Noi l’abbiamo detto, ora tocca a voi. Ischia Vi aspetta!

Potrebbe interessare anche

Ischia: qui la primavera è d’oro

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *