Pages Navigation Menu

Storia, itinerari, consigli ed altre informazioni per chi vuole passare le vacanze a Ischia e vuole conoscerne tutti i segreti

Le spiagge per famiglie sull’isola d’Ischia

Le spiagge per famiglie sull’isola d’Ischia

«Vorrei prenotare una settimana a Ischia, ma ho bisogno di sapere dove posso portare i bambini al mare. Sapete consigliarmi?» Questa è una delle domande “tipo” che vengono rivolte ad agenzie e albergatori che lavorano a Ischia. All’apparenza una domanda semplice, quasi scontata, e invece piena di insidie perchè indicare la spiaggia sbagliata o, peggio ancora, suggerire una sistemazione distante da ciò di cui si ha davvero bisogno, può compromettere l’esito della vacanza. Di seguito, passiamo in rassegna le spiagge per famiglie dell’isola d’Ischia.

La Chiaia

La spiaggia della Chiaia, a Forio, merita il primo posto in questa speciale lista delle spiagge per famiglie. Il sistema di scogliere a protezione della linea di costa ha favorito, infatti, la formazione di fondali bassi, senza il classico e pericoloso scalino subito dopo l’ingresso in acqua. L’unico inconveniente, per chi non ama particolarmente la calca estiva, è l’affollamento nei weekend di luglio e nel mese di agosto.

La spiaggia della Chiaia. Mare, relax e divertimento in famiglia

Lido d’Ischia

Condizioni quasi identiche alla Chiaia le incontriamo sul litorale ischitano, una lunga striscia di sabbia che dal cuore di Via Roma termina alla Mandra, suggestivo centro abitato poco prima dell’ingresso a Ischia Ponte, l’antico “borgo di Celsa”. Insomma, se vacanza al mare per voi significa lunghe giornate sotto l’ombrellone, i bambini che giocano, il chiosco coi gelati di fronte, beh il lido di Ischia è il posto giusto. Segnaliamo la spiaggia dei Pescatori,  tra i luoghi letterari dello scrittore Erri De Luca che qui ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza insieme alla famiglia.

La Mandra, la Spiaggia dei Pescatori e lo spirito popolare di Ischia

San Montano

Fondale basso ma ambiente più selezionato per la spiaggia di San Montano, a Lacco Ameno (anche se parte della spiaggia ricade nel territorio di Forio). Oltre al fondale, c’è un altro aspetto che la rende particolarmente adatta alle famiglie con bimbi al seguito: diversamente dal litorale foriano, infatti, qui il sole concede un po’ di tregua, sia al mattino che al pomeriggio dopo le 15.30. Insomma, fermo restando le precauzioni per i più piccoli (protezione solare, idratazione ecc.) il sol leone non abita qui, perlomeno non tutta la giornata.

La spiaggia di San Montano. I tropici in mezzo al Mediterraneo

 

Spiaggia degli Inglesi

Come San Montano, anche la spiaggia degli Inglesi è una spiaggia “fredda” e perciò indicata alle famiglie con figli piccoli al seguito. Con due avvertenze, però: non è facilmente accessibile (si trova al termine del  borgo di Sant’Alessandro a Ischia Porto) ed è molto piccola, per di più a rischio erosione come parte delle coste ischitane. Ciò nonostante, se volete far giocare i bambini in spiaggia senza la calca di altri lidi, val la pena spingersi fin quaggiù. Oltretutto la passeggiata è stupenda.

Spiaggia degli Inglesi. A due passi dal porto di Ischia

Spiaggia di Cava Grado

In alternativa c’è la spiaggia di Cava Grado, che si trova proprio sotto lo stazionamento dei bus all’ingresso del borgo di Sant’Angelo. Se leggete le recensioni in rete molte convergono sul senso di sorpresa che regala questa piccola spiaggia frequentata per lo più da locali e da pochi, affezionati, turisti. A pieno titolo, come del resto la spiaggia degli Inglesi, nella lista delle spiagge poco conosciute dell’isola d’Ischia (vd. link sotto). Per il resto, la quiete e l’atmosfera domestica la rendono particolarmente adatta alle famiglie con bimbi al seguito.

La spiaggia di Cava Grado. Una scoperta felice

 

Potrebbe interessare anche

Le spiagge poco conosciute dell’isola d’Ischia

 

2 Comments

  1. Ci sono spiagge agibili ai cani?

    • Gentile Rossella, a Ischia purtroppo non ci risultano spiagge agibili ai cani

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *