Pages Navigation Menu

Storia, itinerari, consigli ed altre informazioni per chi vuole passare le vacanze a Ischia e vuole conoscerne tutti i segreti

Visita al Teatro Greco dei Giardini La Mortella

Visita al Teatro Greco dei Giardini La Mortella

Cinema, musica lirica, jazz, sinfonica. Le serate al Teatro Greco dei Giardini La Mortella fanno registrare immancabilmente il “tutto esaurito”. È evidente, perciò, che non si tratta di eventi per esperti o soli addetti ai lavori, ma anche chi non ha grande competenza musicale dimostra di apprezzare gli appuntamenti estivi organizzati dalla Fondazione intitolata a Sir William Walton.

Certo è che la location gioca un ruolo decisivo: un teatro all’aperto da 400 posti con vista privilegiata sul lungomare di Forio, non è cosa da poco. Anzi, è privilegio esclusivo di uno dei parchi più belli d’Italia (e non solo), frutto dell’ingegno e della passione di lady Susana Gyl (1922-2010), moglie del compositore britannico e artefice unica del giardino in collina.

Al fascino del luogo contribuiscono, inoltre, le installazioni luminose dislocate per tutto il parco, e più in generale la dedizione e l’impegno profusi dal personale tutto. Una macchina organizzativa perfetta che giustifica le migliaia di recensioni positive che si leggono in rete: “meravigliosi“; “splendidi“; “incantevoli“; “paradiso naturalistico” e via di questo passo.

Ovviamente, i Giardini La Mortella sono belli sempre, specie a cavallo tra la primavera e l’estate quando molte delle specie presenti raggiungono il periodo di massima fioritura. Di notte, però, l’intera area diventa ancor più suggestiva, quasi magica, e assistere a un concerto in siffatto ambiente è un’esperienza davvero indimenticabile.

Un’esperienza, però, da provare al più presto, considerato che le serate al Teatro Greco sono in calendario soltanto per un periodo limitato, grosso modo da fine giugno a fine luglio. Un mese caratterizzato da tanti altri eventi imperdibili su cui svetta, ça va sans dire, la Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna.

Gli eventi di luglio sono un’altra, ulteriore, testimonianza che Ischia è molto più di una semplice località balneare. Non capita ovunque di poter scegliere tra serate culturali in contesti di grande fascino quali il Castello Aragonese e, appunto, i Giardini La Mortella. Giardini che naturalmente sono visitabili anche di giorno, il martedi, giovedi, sabato e domenica dalle ore 9.00 alle 19.00 (per maggiori informazioni sui Giardini La Mortella clicca qui).

Ischia Vi aspetta!

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *