Pages Navigation Menu

Storia, itinerari, consigli ed altre informazioni per chi vuole passare le vacanze a Ischia e vuole conoscerne tutti i segreti

Gli eventi di giugno sull’isola d’Ischia

Gli eventi di giugno sull’isola d’Ischia

Insieme a maggio, giugno è senza dubbio il mese migliore per una vacanza sull’isola. Complice il clima, le giornate che si allungano, le feste patronali e tutte le altre manifestazioni grandi e piccole che caratterizzano il periodo, è in questo momento che Ischia mostra il suo volto migliore. L’estate c’è già, ma non c’è ancora l’affollamento che caratterizza luglio, e soprattutto agosto. Di seguito una lista con gli eventi e le occasioni di svago principali che offre il mese. Buona lettura.

Il 2 giugno

copertina-primavera
Si comincia col ponte del 2 giugno, Festa della Repubblica. Un’occasione ghiotta per trascorrere un lungo weekend sull’isola più grande e bella del Golfo di Napoli. Si può andare tranquillamente in spiaggia ma se le temperature dovessero essere ancora troppo “primaverili” si può optare per un parco termale, un’escursione e qualche serata mondana tra divertimento e buon cibo. Insomma, vietato annoiarsi. Dettaglio affatto secondario, le tariffe hotel per il periodo sono assolutamente competitive (per le offerte vedi link sotto).

Ischia: proposte per i ponti di primavera

Festa della Ginestra

copertina
Da più di vent’anni ormai, la prima domenica di giugno coincide con la Festa della Ginestra a Piano San Paolo. Una “scampagnata di massa” organizzata dal gruppo folk ‘ndrezzata di Buonopane. Il raduno, infatti, è nella piazza della frazione da cui si prosegue per località Candiano fino appunto a Piano San Paolo, suggestivo spiazzo circolare in mezzo al bosco a oltre 400 metri sul livello del mare. Balli, canti, cibo, vino e, naturalmente, la ‘ndrezzata finale caratterizzano questa giornata molto apprezzata dai turisti tedeschi che in questo periodo affollano l’isola. Da non perdere!

La Festa della Ginestra

Festa di San Vito

copertina-san-vito
La festa del santo patrono di Forio cui ogni anno, dal 14 al 17 del mese, vengono dedicate messe, processioni (via mare e via terra) e gli immancabili fuochi d’artificio. Un tripudio di festeggiamenti in cui sacro e profano, fede e folclore si mischiano in maniera inestricabile finendo col coinvolgere tutti indipendentemente dalle convinzioni religiose. Tra i tanti momenti della festa, la processione via mare e i fuochi d’artificio dell’ultimo giorno sono probabilmente quelli più spettacolari da un punto di vista turistico.

La festa di San Vito, patrono di Forio

Torri in Festa
torri-in-festa

Rimaniamo a Forio con l’evento dedicato alle torri saracene disseminate per il paese. Subito dopo la Festa di San Vito, ad allietare le serate di turisti e residenti sarà “Torri in Festa”. Oltre una settimana di mostre, incontri, concerti, visite guidate e spettacoli per valorizzare l’importante patrimonio architettonico e storico-culturale rappresentato da queste torri costiere erette tra XV e XVI secolo per difendersi dai terribili attacchi della pirateria turca.

Le torri saracene di Forio

La Festa di San Giovanni Battista

copertina-buonopane1
E dopo esser rimasti tanto a lungo a Forio, torniamo a Buonopane, stavolta per la Festa di San Giovanni Battista, patrono della frazione. Il 24 giugno, ultimo dei tre giorni del solstizio d’estate, sul sagrato della parrocchia (oppure nella vicina piazza del borgo) ha luogo la ‘ndrezzata, folcloristico ballo che per certi aspetti mima le movenze della scherma (l’altro appuntamento ufficiale della ‘ndrezzata è il Lunedì Albis). Una tradizione antichissima, di chiara origine greca, che da tanti anni ormai rappresenta Ischia nel mondo al pari delle cartoline più famose del Soccorso e del Castello aragonese. Magia.

La ‘ndrezzata di Buonopane

Teatro Greco

copertina-eventi-luglio
A fine giugno cominciano anche gli appuntamenti musicali al Teatro Greco dei Giardini La Mortella. Una location fantastica, ulteriormente impreziosita da serate di grande spessore culturale tra cinema, musica lirica, jazz e sinfonica. Il cartellone eventi del Teatro Greco prosegue per tutto il mese di luglio, ragion per cui conviene affrettarsi a prenotare una delle serate in programma (www.lamortella.org/musica/programma-teatro-greco). Ne vale assolutamente la pena.

Visita al Teatro Greco dei Giardini La Mortella

Ischia Film Festival

copertina-Ischia-film
Sempre a cavallo di giugno e luglio un altro evento di spessore: l’Ischia Film Festival. L’unico festival del cinema interamente dedicato alle location cinematografiche e al loro enorme potenziale turistico. Il filone è quello del cineturismo o, per dirla all’inglese, del “movie induced tourism”. Decine di proiezioni giornaliere, mostre, dibattiti e premiazioni in uno scenario di straordinaria bellezza qual è il Castello aragonese di Ischia Ponte. Meraviglioso.

Ischia Film Festival. Cinema e territorio

Potrebbe interessare anche

Gli eventi di luglio sull’isola d’Ischia

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *